Selva Candida

SELVA CANDIDA: che confusione a Via Casteggio

I famosi Ricchi e Poveri cantavano che se c'è confusione "sarà perché ti amo", evidentemente non sono passati a Via Casteggio. Lì a creare confusione è la segnaletica stradale. Immaginiamo un cittadino qualunque che si trovi a percorrere Via Rezzato e vorrebbe svoltare in Via Casteggio (in direzione Via Taleggio) ma si trova davanti una segnaletica che crea confusione. Da...

Coronavirus: Chi consegna a domicilio

L'emergenza Coronavirus passerà, ma ci vorrà ancora del tempo e non sappiamo di preciso quanto. Per ora, la misura della quarantena è prevista fino al 3 Maggio, ma non si esclude che possa essere ulteriormente prorogata. In questi giorni molte attività economiche della periferia si sono attrezzate per le consegne a domicilio, ma non tutte hanno la stessa possibilità di...

SELVA NERA: perché è così difficile comunicare?

Perché è così difficile programmare ed informare i cittadini, in modo da ridurre al minimo i disagi ed evitare sorprese dell’ultima ora, che poi, come sempre, si ripercuotono sul traffico? Possibile che, ancora una volta a Selva Nera, i cittadini non abbiano il diritto ad essere informati per tempo dell’assenza o del mutamento del percorso delle linee di Trasporto Pubblico? I...

SELVA NERA: cambio di viabilità per i lavori su Via della Riserva Grande

Stanno per iniziare i lavori di manutenzione straordinaria sull'ultimo tratto di Via della Riserva Grande. Il cantiere riguarderà il tratto della strada che va dall'incrocio con Via Ancilla Marighetto fino a Largo Ines Bedeschi. Un lavoro di manutenzione straordinaria che consiste nel rifacimento del manto stradale, in programma dallo scorso settembre 2019. Attualmente stanno per iniziare i lavori su l'ultimo...

SELVA CANDIDA: Domenica 1 Marzo appuntamento con la donazione sangue

Domenica 1 Marzo l’Associazione Donatori Sangue Le Selve sarà disponibile, presso la Chiesa dei Ss. Martiri, a Selva Candida, per la donazione sangue a partire dalle ore 8:00 fino alle ore 11:00. Ricordiamo a tutti i volontari che il donatore deve avere un’età compresa fra i 18 e i 65 anni. Possono donare sangue e plasma i soggetti di peso non...

Casorezzo – Esperia Sperani: un altro anno perso

Un anno fa, pubblicavamo un articolo dal titolo «Definanziato il collegamento Casorezzo - Esperia Sperani», ricevendo un fiume di critiche, soprattutto dagli amministratori municipali. Per pronta risposta venne bandita pochi giorni dopo, il 3 Gennaio 2019, la gara per «Aggiornamento adeguamento del progetto definitivo e la redazione del progetto esecutivo e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per la...

SELVA CANDIDA: Ricominciati i lavori in Via della Riserva Grande

Sono ripresi questa mattina i lavori sul terzo tratto di Via della Riserva Grande. La terza parte di un intervento che complessivamente prevede il rifacimento completo del manto stradale, da via Casorezzo fino a Largo Ines Bedeschi. Come indicato nella D.D. n. VT/630/2019, l'intervento è stato diviso in più parti (inizialmente quattro) così da poter creare delle alternative alla viabilità. Tuttavia...

SELVA CANDIDA: La scuola al freddo, problemi all’impianto

Ci siamo occupati spesso delle riaperture problematiche delle scuole del nostro territorio, dal mancato funzionamento degli impianti idrici, alle derattizzazioni effettuate pochi giorni dopo il rientro estivo. Oggi ci occupiamo invece della scuola elementare a Selva Candida, dove i termosifoni sono rimasti spenti, e gli alunni al freddo, al primo giorno dal rientro delle vacanze natalizie. Ci risiamo - ci dice...

SELVA CANDIDA: il ripristino in Via Rezzato

Sono trascorsi mesi dai lavori della società di sottoservizi che, a seguito del proprio intervento, aveva provveduto, da prassi, al ripristino provvisorio dell'asfalto in Via Rezzato, dall'intersezione con Via Casteggio fino a Via Santi Audiface ed Abacuc. La situazione aveva catturato la nostra attenzione, proprio perché "insolita" da quando è entrato in vigore il c.d. Regolamento Scavi. E' lo stesso Regolamento...

SELVA CANDIDA: I nuovi giochi del Parco Francesco Salerno

Una altalena ed una sedia a molla, sono i primi elementi installati nell'area ludica del Parco Francesco Salerno dopo lo smantellamento di tutti i giochi avvenuto più di due mesi fa. Lo stato delle precedenti attrezzature, quasi totalmente vandalizzate e non manutenute,  aveva portato ad un lento e costante abbandono da parte dei piccoli dell'intera area giochi. Inutili gli sforzi del...

IPOGEO DEGLI OTTAVI: Decoro urbano, questo sconosciuto

Purtroppo, nonostante il senso civico comune e il volontarismo da parte dei cittadini del territorio, spesso siamo costretti ad assistere a fenomeni di abbandono...
X
X