My Way – Francesco Aquila | Baldini+Castoldi

MyWay è il libro di ricette di Francesco Aquila, scritto grazie alla sua vittoria alla decima edizione di Masterchef. Chi lo ha seguito nel programma culinario conosce il temperamento mite, l’umiltà e la lealtà del giovane chef.

Newsletter Pungolo

Qualità che gli hanno permesso di farsi amare dal grande pubblico e crescere di puntata in puntata fino a diventare un avversario temibile e poi il vincitore di un programma che mette a confronto l’alta cucina con la capacità di gestirsi in collegate situazioni ad altissimo stress.

Di piatto in piatto abbiamo conosciuto un uomo, padre di famiglia e anche attento genitore, che ha saputo destreggiarsi tra le tantissime prove fino a spuntarla nella finalissima.

Non è partito come favorito ma lo è diventato grazie alla perseveranza e all’incondizionata voglia di imparare e mettersi sempre in gioco.

In My Way andremo alla scoperta delle tante sfumature di Francesco Aquila e ne ‘asseggeremo’ leggendo circa cento ricette del suo mondo variopinto.

“La vita si divide in tre fasi: il passato, il presente e il futuro. In apparenza tanto diversi, hanno però una cosa in comune: il tempo. Quello che da sempre ho cercato di non perdere, in famiglia, in amore e nel perseguire i miei obiettivi.
Allo stesso modo ho cercato di dividere le mie ricette, in un mio personale racconto sentimentale della cucina. Così le ricette del passato rievocano le mie origini pugliesi e la mia infanzia romagnola, quelle del presente raccolgono gli spunti della mia attività professionale, dal bancone del bar alla cucina di MasterChef passando dalla sala. E infine quelle del futuro raccontano chi sono oggi e chi vorrei diventare.
O almeno spero.”

Si partirà dai ‘Mini panzerotti su crema di friarielli’ fino ad arrivare al tuorlo marinato. Dagli antipasti ai primi, ai secondi, ai dolci passando anche per le basi. E oltre verso la ‘Architettura del piatto’, ovvero come lo chef Aquila concepisce poi gli impiattamenti delle sue pietanze.

Ogni ricetta è spiegata in modo semplice, funzionale, e adatta a tutti i lettori. C’è un’appetitosa fotografia a corredare ogni piatto.

E’ un libro che emana amore e coraggio e insegna con passione a cucinare piatti da artista. Ha anche una bellissima edizione che lo rendono un regalo speciale, non solo per il fan di Masterchef. Ma per tutti quelli che amano cimentarsi in cucina.

E proprio il caso di dire, come recita il sottotitolo del libro: “Zio Bricco che ricette!”

Condividi