SELVA NERA: cambio di viabilità per i lavori su Via della Riserva Grande

Stanno per iniziare i lavori di manutenzione straordinaria sull’ultimo tratto di Via della Riserva Grande. Il cantiere riguarderà il tratto della strada che va dall’incrocio con Via Ancilla Marighetto fino a Largo Ines Bedeschi.

Libreria Quante Storie

Un lavoro di manutenzione straordinaria che consiste nel rifacimento del manto stradale, in programma dallo scorso settembre 2019. Attualmente stanno per iniziare i lavori su l’ultimo tratto a cui, per considerare l’intervento concluso, seguirà il rifacimento della segnaletica orizzontale.

IL CAMBIO DI VIABILITA’

Con la D.D. VT/12044/2020 è disposto un cambio di viabilità per consentire l’esecuzione dei lavori. Vediamo nel dettaglio cosa prevede la Determinazione Dirigenziale.

  • chi viene da Selva Candida: senso unico di marcia per i veicoli provenienti da Via SS. Audiface e Abacuc con direzione Via di Selva Nera.
    Ne deduciamo che i lavori si svolgeranno prima su una corsia e poi sull’altra (come per il tratto da Via Gaverina a Via Casorezzo);
Via della Riserva Grande, incrocio con Via Ancilla Marighetto
  • chi viene da Selva Nera: obbligo di svolta a destra su Via Tina Lorenzoni, per proseguire poi su Via Ancilla Marighetto. In alternativa, per chi volesse raggiungere direttamente Via di Selva Candida, sarà possibile percorrere Via Verginia Tonelli.
Via della Riserva Grande, incrocio con Via Tina Lorenzoni

Inoltre, saranno istituiti:

  • su Via Tina Lorenzoni (fino al civ. 34) divieto di fermata o divieto di sosta zona rimozione coatta 0/24h AMBO I LATI;
  • su Via Ancilla Marighetto (da Via Tina Lorenzoni a Via della Riserva Grande) divieto di fermata o divieto di sosta zona rimozione coatta 0/24h LATO CIVICI DISPARI.

LA SOSPENSIONE DEL TRASPORTO PUBBLICO

Come espresso nella D.D., “Atac S.p.A. e Roma TPL dovranno curare lo spostamento momentaneo ed il successivo riposizionamento delle fermate eventualmente presenti nella succitata località e dovranno provvedere alle eventuali deviazioni previste dalla presente Determinazione Dirigenziale”.

Purtroppo, seppur in assenza di comunicazioni ufficiali, si presume che il trasporto pubblico sarà nuovamente sospeso. Come accaduto per il tratto precedente, sembra che le linee di TPL 904, 998 e 028 saranno nuovamente soppresse fino a fine dei lavori.

Ad ogni modo, augurandoci che non sia così o che, quantomeno, ne sia data comunicazione ai residenti per fare non trovarsi “a piedi” dall’oggi al domani, abbiamo inoltrato una segnalazione agli uffici competenti.

La nostra segnalazione a mezzo PEC in riferimento alle linee di TPL

Ci auspichiamo che i cittadini non debbano subire ulteriori disagi per avere una strada riasfaltata (quasi a mo’ di ricompensa).

Condividi