VALLE SANTA: Domenica 19 gennaio la celebrazione dei Ss. Martiri

Domenica prossima, 19 gennaio, la Diocesi di Porto-Santa Rufina ricorderà i santi Mario, Marta, Audìface e Àbaco, la famiglia di Martiri uccisa attorno al IV secolo nei pressi dell’attuale zona di Boccea, estrema periferia di Roma. 

autoricambi palmarola

La tradizione ci consegna la loro vita in una “passio” del VI secolo. I quattro erano di origine persiana. Partirono dalla loro patria per recarsi a Roma a venerare le reliquie dei martiri. Un tipo di pellegrinaggio molto diffuso nei primi tempi del cristianesimo. 

Nella capitale dell’Impero aiutarono il prete Giovanni a seppellire 260 martiri sulla via Salaria, che giacevano decapitati in aperta campagna. Un’azione pietosa malvista dal potere. 

Arrestati e condotti in tribunale, rifiutarono di sacrificare agli dèi. Furono così condannati a morte e tradotti sull’antica via Cornelia. Il padre e i due figli morirono decapitati, la donna affogata in uno stagno.

Locandina Domenica 19 gennaio Chiesa di San Mario

La parrocchia di Santa Maria di Loreto accoglierà i fedeli alle ore 15:00 nella chiesa di San Mario, in via Boccea 1452. Da lì partirà la processione verso le catacombe dove sarà letta la passio. 

Ritorno poi in chiesa, dove alle ore 16:00 ci sarà la Messa presieduta dal vescovo Gino Reali.

Per altre informazioni sugli eventi territoriali consultare il nostro calendario.

Condividi