SELVA CANDIDA: Via Rezzato in attesa di ripristino

Dobbiamo ammettere che era da diverso tempo che non si verificava un ritardo così lungo nel ripristino definitivo di uno scavo del manto stradale, da parte di una società di sottoservizi.

autoricambi palmarola

Già perchè se fino a qualche anno fa era normale trovare le strade disseminate di toppe, da quando è stato approvato il nuovo Regolamento Scavi, c’è stata sempre una grande attenzione sia al ripristino provvisorio (la classica toppa) si a quello definitivo (ovvero la riasfaltatura di 5mt a destra e 5mt a sinistra dello scavo).

Il ripristino definitivo deve avvenire entro trenta (30) giorni dal ripristino provvisorio, perchè in caso di problematiche si può riaprire lo scavo senza problemi.

In Via Rezzato però, la società di sottoservizi che ha scavato questa estate, non ha più effettuato il ripristino definitivo, e quello provvisorio con le ultime piogge ha generato delle buche che iniziano ad essere pericolose, soprattutto per chi guida le due ruote.

Una delle voragini aperta sulla “toppa” di ripristino provvisorio

Diamo tempo tutta questa settimana all’Ufficio Tecnico municipale per richiamare la ditta e far concludere l’intervento, passata la quale inizieremo ad inviare segnalazioni formali tramite PEC.

Condividi