CASALOTTI: iniziati finalmente i lavori sul primo tratto

Dopo l’apertura al traffico della nuova rotatoria ad inizio luglio ed il ripristino del doppio senso di circolazione sul tratto di Via Boccea interessato dai lavori di allargamento ad agosto, la prima parte di Via di Casalotti, tra Via Boccea e via Hoepli, è rimasta a senso unico, pur non essendo in atto attività di cantiere a giustificare la proroga della chiusura.

autoricambi palmarola

Naturalmente questo fatto ha prolungato i disagi per gli abitanti e gli esercizi commerciali, nonché per tutti i fruitori del servizio pubblico alla fermata Casalotti/Boccea direzione centro, ancora soppressa proprio a causa del senso unico in vigore.

Inoltre la mancata riapertura di Via di Casalotti a doppio senso di marcia ha spinto molti cittadini a credere – erroneamente- che la strada sarebbe rimasta definitivamente a senso unico.

In realtà questo tratto, escluso da qualsiasi tipo di intervento nel progetto esecutivo, sarà invece oggetto di una profonda riqualificazione all’ interno dei lavori di allargamento di Via Boccea.

I lavori per la posa del tubo delle acque meteoriche

Sono previsti infatti, oltre al rifacimento del manto stradale, anche la riqualificazione del marciapiede esistente e la realizzazione del sistema di smaltimento delle acque meteoriche, che nel suddetto tratto era sostanzialmente assenti.

Infine verrà realizzata la segnaletica definitiva.

Proprio in questi giorni sono iniziate le prime lavorazioni con la realizzazione delle caditoie nel tratto in prossimità della rotatoria con Via Hoepli.

La presenza del cantiere determina un restringimento della carreggiata che non provoca particolare congestione al deflusso dei veicoli proprio per il mantenimento del senso unico provvisorio.

Al termine dei lavori, formalmente previsto per il 30 ottobre p.v., anche Via di Casalotti tornerà a doppio senso di circolazione e la fermata in prossimità del bivio con Via Boccea verrà ripristinata.

Tuttavia i veicoli non potranno immettersi nella rotatoria, ma verranno incanalati su Via Boccea direzione centro.

Il nostro auspicio è che al di là dei disagi, che si sarebbero potuti quantomeno contenere, al termine dei lavori il quartiere possa godere finalmente di strade ben fatte, efficienti e durature.

La realizzazione del nuovo marciapiede su Via Boccea direzione centro

Quanto all’efficacia dell’intervento, sebbene il flusso in entrata a Casalotti sia decisamente migliorato, lo stesso non si può dire dei tempi di percorrenza in uscita, che in orario di punta continuano a rimanere molto critici.

Questo perché l’intervento di allargamento di Via Boccea, sebbene assolutamente necessario, non è sufficiente ad una risoluzione organica dei problemi cronici del sistema di trasporto del nostro quadrante.

Condividi