SELVA CANDIDA: Partiti i lavori per il ripristino del muro

Ne avevamo parlato circa una settimana fa, meravigliati che dopo più di due mesi, ancora non fossero iniziati i lavori per il ripristino del muro dell’Istituto della “Congregazione delle Suore Caldee”, su Via della Riserva Grande.

Storie di campagna

Nell’attesa dell’inizio dei lavori, il tratto tra Via Taleggio e Via Casorezzo è diventato a senso unico, ma si è anche mantenuto attivo e funzionante il semaforo all’incrocio tra Via Casorezzo, Via Riserva Grande e Via di Selva Candida, il che ha allungato sia tempi di percorrenza, che lo stesso percorso.

In questi mesi alcuni cittadini avevano suggerito di spegnere il semaforo, altri di abbattere preventivamente il muro, riducendo la situazione di pericolo che ha generato il senso unico alternato e permettendo un minore impatto sulla viabilità durante queste settimane di attesa.

Ma nulla è stato fatto e ormai siamo all’avvio del cantiere.

I lavori per la ricostruzione di questa porzione di muro dureranno più di trenta giorni, a far seguito dalla data di ieri 8 Luglio per concludersi entro il prossimo 10 Agosto.

Il Cartello che indica la durata e gli esecutori del lavoro di ripristino

Ci auguriamo che la considerazione del prolungato disagio, dovuto all’espletamento di alcune procedure burocratiche obbligatorie, venga tenuto in considerazione negli eventuali interventi futuri della periferia, e che si ragioni per trovare soluzioni che lo riducano sensibilmente.

Nel frattempo ci appuntiamo due date importanti per la periferia: il 24 Luglio, data in cui è prevista la chiusura del cantiere dell’Allargamento della Via Boccea ed il 10 Agosto, data in cui è prevista la chiusura di questo cantiere, sperando di vederle rispettate entrambe.

Condividi