ROMA CAPITALE: modifiche alle linee di trasporto notturno

Dal 3 giugno debutta la nuova rete di trasporto notturna di Roma Capitale. Nuove linee nascono e vecchie linee cambiano nome così da rendere più intuitiva la riconoscibilità del tragitto.

autoricambi palmarola

Ben quindici linee autobus prolungano le corse fino alle due di notte, tredici vengono potenziate e tre nascono ex novo.

LA LINEA n904 (ex N20)

Ebbene non vi servirà carta e penna per annotare le modifiche che riguardano la linea N20 che copre i quartieri di Selva Candida e Casalotti dato che la sola cosa che cambierà sarà il nome: da “N20” a “n904”. 

Abbiamo confrontato i percorsi dell’attuale linea con “la nuova” e la tratta è invariata, si va e si viene da P.za Venezia a Largo Ines Bedeschi.

Poco chiaro invece è il percorso in entrata e in uscita dal quartiere di Casalotti, dato che la mappa delle nuove linee non sembra tener conto del senso unico in vigore su via di Casalotti e dell’esistenza di via Ulrico Hoepli.

LA LINEA n913 (ex N6)

Discorso diverso per la linea N6 che parte da P.za Venezia e conclude la sua corsa in via Tarsia. Non solo cambierà nome da “N6” a “n913” ma la sua tratta sarà prolungata.

Il nuovo n913 prosegue la corsa passando per via della Stazione di Ottavia, viale Esperia Sperani, via Cesira Fiori, via Antonio Panizzi, via Casal del Marmo, via Inzago e via Segrate.

Le modifiche appena elencate saranno in vigore dal 10 giugno 2019.

Per consultare la mappa dei nuovi percorsi clicca QUI

Condividi