LA STORTA: Industrie a rischio incidente rilevante. Informativa e consultazione della popolazione

ILD.Lgs 105/2015 e s.m.i. in tema di controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose, prevede la predisposizione del Piano di Emergenza Esterno (PEE) per gli stabilimenti in esso rientranti.

Nel caso del Municipio XIV, la Prefettura di Roma ha redatto il Piano di Emergenza Esterno per lo stabilimento Papasped s.r.l., ubicato in Via Chivasso n. 258 nel quartiere La Storta.

Su tali informazioni, riportate nell’allegato qui sopra, possono essere trasmesse osservazioni, proposte o richieste entro e non oltre il 14 aprile 2019.

Ci occupammo già della società Papasped s.r.l. nel 2012, proprio in occasione dell’esercitazione per il Piano Emergenza Esterno che venne superato senza problemi.

Ma il Piano, come da norma, deve essere aggiornato periodicamente.

Le osservazioni possono essere presentate nei seguenti modi:

a) direttamente alla Prefettura di Roma, Area V bis – Protezione Civile, Difesa Civile e Coordinamento del Soccorso Pubblico, via IV novembre n. 119/a – 00187, Roma;

b) alla Prefettura di Roma, Area V bis – Protezione Civile, Difesa Civile e Coordinamento del Soccorso Pubblico, per il tramite del Municipio Roma XIV, Piazza Santa Maria della Pietà n. 5, padiglione 29 – U.R.P. – 00135 (Roma).

Per maggiori informazioni sulle modalità di trasmissione, leggere l’Avviso Pubblico qui sotto.

Al termine della raccolta delle osservazioni, seguirà la fase di consultazione della popolazione: mercoledì 17 aprile 2019 alle ore 10.30, presso il Centro Sportivo B – Evolution ubicato in via Tornaco n. 2, si terrà l’assemblea pubblica.

Certo, magari sarebbe stato più opportuno invitare la popolazione in orario pomeridiano, oppure tra Sabato e Domenica, se l’obiettivo fosse stato quello di farla partecipare.

Condividi