PALMAROLA: Via Carugate transennata e abbandonata

L’ennesimo tratto di strada transennato e dimenticato nel territorio questa volta riguarda Via Carugate. La strada infatti risulta chiusa da quasi due mesi a causa di un cedimento del manto stradale all’altezza del civico 16/18.

Storie di campagna

Si tratta di uno schema che vediamo verificarsi più spesso di quanto vorremmo: la voragine viene prima recintata e poi abbandonata con la speranza che ad occuparsene saranno i diretti interessati.

Basti guardare all’analoga vicenda verificatasi su Via Lidia Bianchi solo qualche settimana fa. In quel caso, il ripristino della viabilità è stato possibile solo grazie al nostro intervento su richiesta dei cittadini.

Nel caso di Via Carugate, trattandosi di una strada privata non compresa nell’inventario del patrimonio immobiliare del Municipio XIV, si è ritenuto sufficiente limitarsi a recintare il tratto per motivi di sicurezza, senza effettuare un secondo sopralluogo di approfondimento.

Via Carugate, 18

Come si può vedere la voragine è posizionata tra due tombini. E’ proprio per la sua posizione che la causa sembra, a nostro avviso, da rintracciarsi in un guasto del collettore fognario che li collega.

Cedimento del manto stradale

In tal caso la riparazione del guasto e il conseguente ripristino del manto stradale è di competenza di Acea S.p.A., alla quale abbiamo provveduto ad inoltrare una segnalazione.

Una situazione certamente non piacevole per i cittadini impossibilitati a transitare con i propri veicoli per quel tratto.

Ci auguriamo che a seguito della segnalazione alle autorità competenti chi di dovere intervenga per la riparazione del guasto e il ripristino del manto stradale.

Condividi