La mia storia con il cioccolato – Ernst Knam | Mondadori

La Mia Storia Con Il Cioccolato è una nuova idea per raccontare le torte del grandissimo Ernst Knam. Un guru in fatto di cioccolato. Una persona che è riuscita a trasformare la sua passione in un’arte.

Con la possibilità di fruire dei suoi insegnamenti, ci immergiamo in una lettura gustosissima e dai risvolti imprevisti. Come potrebbe essere per esempio accostare il cioccolato con il gorgonzola.

Il paese di riferimento è il Perù dove cresce la forma più classica della pianta da cui proviene il cioccolato, ovvero la cabossa. Una tradizione millenaria permette al sapore e alla qualità di rimanere invariata da più di cinquemila anni.

In La Mia Storia Con Il Cioccolato assistiamo innanzitutto ad un grandissimo messaggio di godersi al massimo la vita. Cercare il piacere. Non solo nel dolce, ma anche nell’agrodolce, nel salato e in tutte le sfumature contenute nei risvolti degli incontri che le ricette ci presentano in questo libro speciale.

Il cioccolato, va da sé, che è uno dei leader indiscussi del gusto. Se poi lo si lavora come Chef Knam, con fantasia, professionalità e tanto estro, allora si punta direttamente alla lussuria.

Sono settanta le ricette presenti in questo nuovo scrigno di segreti culinari di un grande maestro del cioccolato. E tutte corredate da foto molto artistiche che oltre alla bellezze dei dolci raccontano anche un gusto pop negli accostamenti tra cibo e sfondo prescelto.

La prima ricetta è la torta ‘Viola’. In onore al colore preferito di chef Knam. E’ un pan di Spagna e ganache al cioccolato bianco, con mirtilli e mousse al cioccolato bianco e vaniglia, crumble alle mandorle e sale e glassa di un viola intenso come accompagnamento finale. Tantissima roba, insomma. A un occhio non tanto esperto potrebbe spaventare la descrizione minuziosa ed estesa. Ma la spiegazione rende invece i passaggi più semplici di quello che sembrerebbero.

Va sempre detto, che se c’è un reparto nel quale il rigore è padrone della cucina, è proprio il caso dei dolci. Ma se si sfrutta questo calcolo meticoloso di ingredienti e preparazioni a proprio vantaggio, anche la cucina di Ernst Klam risulta più abbordabile.

La Mia Storia Con Il Cioccolato è pieno zeppo di ricette interessanti dalla classica ‘Sacher’ passando per una torta di ‘Pere e Vino Rosso’ fino a innovazioni e sperimentazioni davvero speciali come la torta ai ‘Funghi Porcini’.

Presente un capitolo finale con tutte le possibili basi dallo schema delle uova fino al ‘pate à bombe’.

E’ un libro piacevole, schietto e raffinato, che conquista per la semplicità di esposizione e per la grande varietà di possibili accostamenti al cioccolato.

Ha anche una bellissima edizione che lo rende una buona esposizione nella propria libreria, come un ottimo regalo per i fans di dolci al cioccolato.

Condividi