VALLE SANTA: Ancora nessun ripristino per la Via Boccea

Sembrava tutto pronto come per i rifacimenti degli stralci precedenti, ed invece, la riasfaltatura del tratto di Via Boccea in zona Valle Santa, l’ultimo interessato dai lavori Italgas, non è stata ancora effettuata.

autoricambi palmarola

Come recita la Delibera n.21 del 31 Marzo 2016 (Regolamento Scavi), la ditta che realizza l’opera ha 30 giorni, dal completamento di essa, per riasfaltare interamente la porzione di manto stradale interessata dai lavori (il c.d. ripristino definitivo).

Ed infatti il tratto di Via Boccea coinvolto per primo dall’adeguamento delle condutture Italgas, si è dimostrata l’unica “isola felice” in questi giorni di maltempo, di una viabilità martoriata dal problema buche.

Era quindi più che lecito aspettarsi una pronta riasfaltatura, proprio in virtù della precedente attuazione del Regolamento nei termini previsti.

Ed invece, guardando la foto, è chiaro come tutto questo non sia accaduto, ed allo stato attuale il manto stradale assomiglia più ad una grossa cicatrice mal rimarginata, che va ad aggiungersi ad un quadro complessivo già profondamente compromesso e che non riguarda solo la Via Boccea ma tutte le arterie principali (e non solo) del quadrante Nord Ovest della Capitale.

In questo modo le occasioni mancate sarebbero due: per prima, la mancata realizzazione di un marciapiede lato lavori, un’opera davvero necessaria e richiesta da tutta la comunità locale, ma che ormai risulta irrealizzabile vista la conclusione dei lavori; seconda, la parziale (quantomeno) riasfaltatura della Boccea.

Ci si augura quindi che, dopo tutto il disagio vissuto con la viabilità a senso alternato, si proceda al più presto con il risanamento del manto stradale.

Condividi