PALMAROLA: Nuova voragine su Via Inzago

Via Inzago

Dopo appena un mese dalla riparazione della voragine che aveva reso necessaria la chiusura della strada all’altezza del civico 75, pochi giorni fa si è formata una nuova voragine su Via Inzago, questa volta all’altezza del civico 98.

Gabriele Cantarella Ph

La posizione del “cratere” e le dimensioni del transennamento permettono il passaggio di una singola auto, il che sta portando a gravi disagi per la viabilità, soprattutto negli orari di punta, sia per i veicoli privati, la maggior parte dei quali sono costretti a deviare per Via del Fosso di Santo Spirito ed intasare ancor di più la “piazzetta” di Palmarola, sia per chi usufruisce del servizio di Trasporto Pubblico.

Per quanto riguarda quest’ultimo, infatti, è stato deviato il percorso della linea 998 che, come riportato dal portale Muoversi a Roma, «la linea in direzione Ponderano transita su via di Casal del Marmo (altezza largo Codogno), prosegue su via di Casal del Marmo, via Palmarola, via Fosso di S. Spirito, via Linarolo, e prosegue con il normale percorso. In direzione Monte Mario da via Linarolo devia per via Segrate, via della Palmarola, via di Casal del Marmo e poi prosegue con il regolare percorso».

Questa è stata solo l’ultima di una lunga serie di problematiche legate all’impianto fognario passante sotto Via Inzago e che negli anni hanno portato a diversi disagi e ripercussioni sia sulla viabilità che sui cittadini in generale.

È chiaro che il problema non è più prorogabile e va affrontato in maniera strutturale nel breve periodo, altrimenti disagi come questo si ripresenteranno sempre più frequentemente.

Via Inzago
Il dettaglio della voragine.
Condividi