SELVA NERA: Via Lidia Bianchi ancora in attesa di intervento

Via Lidia Bianchi

Lo scorso 7 Novembre avevamo segnalato tramite mail PEC un avvallamento su Via Lidia Bianchi all’altezza del civico 207, nel tratto parallelo a Via Irma Bandiera, evidenziando la preoccupazione che con il tempo avrebbe potuto portare alla formazione di una vera e propria voragine.

Storie di campagna

A distanza di più di due mesi, fortunatamente, il manto stradale ha retto ma le condizioni di quel tratto di strada stanno peggiorando di giorno in giorno. Le buche e le crepe in prossimità del tombino al centro della strada sono diventate più profonde ed il rischio che si formi una voragine, ed i conseguenti disagi alla viabilità, è sempre molto alto.

La formazione dell’avvallamento sembra essere dovuta alla rottura della condotta fognaria passante sotto il manto stradale.

Lo stesso manto stradale che lungo tutta la Via sta letteralmente crollando a pezzi e di cui risulta ancora incerta la competenza sulla manutenzione, dal momento che ancora non ci sono novità riguardo l’iter di acquisizione al patrimonio comunale, fermo alla pubblicazione della Deliberazione n. 4 del 15 Aprile 2014 del Consiglio del Municipio Roma XIV.

Le ormai “storiche” transenne su Via Cecilia Deganutti

Risulta, invece, in manutenzione pubblica Via Cecilia Deganutti, dove da quasi tre mesi “giace” un transennamento intorno ad un tombino ceduto al centro della carreggiata.

Fortunatamente il posizionamento delle transenne, che inoltre sono quasi completamente crollate con il passare del tempo, permette il passaggio della linea 904 del Trasporto Pubblico, e queste non rappresentano di per sé un problema prioritario se non fosse per il fatto che casi simili si stanno diffondendo su tutta la periferia.

Ci risulta opportuno, quindi, segnalare questo tipo di problematiche, come fatto due giorni fa per le transenne dimenticate nel quartiere di Selva Candida, con l’augurio che chi di dovere possa finalmente occuparsene.

Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,