PALMAROLA: Ancora dicariche “nascoste” su Via Cairate e Via Casorezzo

Via Cairate

Lo scorso 19 Ottobre avavemo parlato della presenza di rifiuti nell’intercapedine fra i confini stradali e le barriere acustiche del G.R.A. (fra muretti e New Jersey) che costeggiano Via Cairate e Via Casorezzo, con l’augurio che con il tempo si potesse trovare una soluzione per far capo al problema.

autoricambi palmarola

Purtroppo a quasi 6 mesi di distanza dalla segnalazione la situazione è tornata com’era.

Le intercapedini sono ancora piene di spazzatura, sacchi dell’immondizia, bottiglie di vetro, lattine, pacchetti di sigarette e chi più ne ha più ne metta, nascosti dai New Jersey.

Quei cittadini senza un minimo di senso civico, quindi, continuano a gettare indifferenti i propri rifiuti.

Ecco dunque l’ennesima discarica abusiva presente in periferia, una discarica “nascosta che costeggia da entrambi i lati il G.R.A., lungo Via Cairate e Via Casorezzo, e che si aggiunge ad una lista di aree bersagliate, lista che, col tempo, purtroppo sta diventando fin troppo lunga.

Tra aree verdi e non, campane del vetro, piazze e strade sommerse dalla spazzatura, la periferia si presenta oggi come un paesaggio controverso dove i cittadini si impegnano nella differenziazione domestica con il sistema Porta a Porta, ma l’immondizia nelle strade regna sovrana.

La responsabilità del problema, ovviamente, non può essere attribuita esclusivamente ad Ama e all’ancora poca efficienza della Raccolta Porta a Porta, ma piuttosto alla mancanza di senso civico di alcuni cittadini che, invece di contribuire a risolvere i problemi del territorio, ne creano altri, sporcandolo.

Condividi