SELVA CANDIDA: Inaugurato ufficialmente il nuovo plesso scolastico

Il nuovo plesso scolastico di Selva Candida, per il quale è suonata la prima campanella lo scorso 14 Settembre, è stato ufficialmente inaugurato questa mattina, alla presenza del Presidente del Consiglio, del Ministro per la Pubblica Istruzione e dei rappresentanti delle istituzioni comunali e territoriali.

Gabriele Cantarella Ph

Il plesso è stato scelto per celebrare la I° Giornata Nazionale per la Sicurezza nelle Scuole, e la data del 22 Novembre è stata scelta per mantenere sempre viva la memoria di Vito Scafidi, lo studente di 17 anni morto nel crollo del soffitto del liceo “Darwin” di Rivoli, proprio il 22 Novembre 2008.

La cerimonia ufficiale, che ha tardato ad iniziare a causa di un ritardo del Presidente del Consiglio, ha visto i bambini del plesso esibirsi nel canto dell’Inno Nazionale all’interno dell’atrio, allestito ad hoc per l’evento, al quale è seguito il vero e proprio taglio del nastro.

Terminata l’inaugurazione, ci si è spostati all’interno della palestra, per la ratifica di un accordo fra le istituzioni, la Banca Europea degli investimenti (BEI) e la Cassa Depositi e Prestiti, che prevede un aumento dei fondi a disposizione del Piano Scuole per una somma pari a 530 Milioni di Euro.

firma-renzi-bei
Firma dell’accordo per lo stanziamento di 530 Milioni di Euro destinati alla sicurezza degli edifici scolastici

Il Presidente del Consiglio ha per questo invitato sia il Comune di Roma Capitale, che i sindaci di tutta Italia, a presentare progetti per la messa in sicurezza degli edifici scolastici, garantendo che «le somme a disposizione ci sono e tutti i fondi per l’edilizia scolastica saranno esclusi dal Patto di Stabilità europeo».

Mentre il Ministro ha invece garantito alla Dirigente scolastica la disponibilità nel trovare i fondi necessari al completamento del nuovo istituto di Selva Candida, che necessita ancora di diversi elementi strutturali, indispensabili per il pieno funzionamento del plesso.

Restiamo in attesa

Condividi
Nato a Roma il 26 aprile 1984. Autore di diversi articoli a carattere urbanistico. Da maggio 2011 è il Caporedattore della testata.