VIA BOCCEA: Aggiornamenti dal cantiere

Dopo quasi trent’anni di attesa, Casalotti ha la sua alternativa per il collegamento del quartiere, anche se, come preannunciato circa una settimana fa, per il momento solo in uscita.

Storie di campagna

Nello snodo principale di tutto il quadrante Nord-Ovest, questa mattina, sperando non sia solo una coincidenza, è stata registrata una riduzione sensibile dei tempi di attesa per il superamento del famigerato tratto, soggetto ad alta intensità di traffico dal giorno della sua creazione.

Un risultato importante anche se parziale, data l’attesa nell’apertura del doppio senso di marcia che l’Assessorato ai LL.PP. del Municipio Roma XIII imputa al mancato completamento della rete fognaria, mentre un rappresentante della società proprietaria delle particelle sulle quali insiste parte della rotonda di Via di Casalotti imputa alla mancata immissione in possesso di tali aree.

Polemiche burocratiche a parte, è ormai questione di tempo perché l’opera venga terminata restituendo vivibilità al territorio e tempi di percorrenza ridotti per il raggiungimento della Metropolitana e del centro città.

Condividi