S.NERA: RICHIESTI CHIARIMENTI ISTITUZIONALI PER L’ASILO

Dopo le lunghe attese, i lavori e le proroghe, l’asilo di Via di Selva Nera è oramai completato da tempo, ma come più volte espresso su questo giornale, non è ancora entrato in funzione. Le cause sarebbero da ricercare nel mancato collaudo.

CSC Edoardo Antonelli

Tuttavia, a seguito di una lettera inviataci da un nostro lettore, per  informare i cittadini nel modo più corretto possibile e chiarire una volta per tutte le ragioni, sia di carattere pubblico che privato, che impediscono l’apertura dell’asilo, il comitato di quartiere N.A.R.N.O ha inviato, in via ufficiale, una mail  all’Assessore competente, per poter apprendere dalle istituzioni le cause di queste lungaggini. Con le graduatorie intasate da anni e il continuo afflusso di nuovi cittadini che popolano i quartieri vicini, osservare una struttura nuova, completa e in grado di ospitare ben 40 bambini, lasciata allo stato di abbandono oramai dall’estate 2012, fa gridare allo spreco come nelle migliori commedie di Totò.

Con l’auspicio di una celere risposta istituzionale, verrete al più presto aggiornati degli sviluppi.

 

Condividi