SELVA NERA: Via Lidia Bianchi (formalmente) ancora chiusa al traffico

Lo scorso 2 Febbraio, complici i due giorni di pioggia consecutivi, Via Lidia Bianchi venne chiusa al traffico a causa di uno smottamento della collinetta interessata da lavori edili nei pressi del civico 60.

Storie di campagna

La ditta responsabile dello smottamento è prontamente intervenuta nei giorni seguenti (in realtà era disponibile ad intervenire anche nell’immediato lo stesso giorno della chiusura) e Martedì 5 Febbraio la strada era di nuovo libera ed il cantiere rimesso in sicurezza.

Noi stessi, ben consci dei tempi di intervento e della mancanza di attenzione alla quale Via Lidia Bianchi è da sempre soggetta, abbiamo contattato informalmente le istituzioni, con lo scopo di accelerare il più possibile le procedure.

Eppure tutto è ancora fermo, soprattutto il Trasporto Pubblico Locale, in particolare le linee 904 e lo 028 scolastico, che hanno di nuovo lasciato a piedi famiglie e studenti, dopo l’ultimo stop di due mesi della fine del 2018.

I cartelli di Divieto di transito escluso traffico locale e Strada chiusa sono ancora ben visibili all’inizio del tratto di Via Lidia Bianchi che incrocia Via Gabriella degli Esposti, mentre il tratto oggetto di chiusura è stato ripulito e viene utilizzato dai residenti che probabilmente neanche si rendono conto dei cartelli non percependo più nessun tipo di pericolo.

Informiamo e cerchiamo nuovamente di sollecitare le istituzioni non solo all’apertura al traffico del tratto chiuso di Via Lidia Bianchi, ma anche al ripristino della linea 904 e 028 scolastica, che in mancanza di ulteriore comunicazione formale, potrebbe far mancare il Trasporto Pubblico ai cittadini della Valle di Selva Nera per altri giorni.

Condividi