IL FERMACARTE: Scritto A Mano Pensato A Piedi – Vincenzo Mollica | Il Pungolo

Scritto a mano pensato a piedi

Ecco l’ultimo libro di Vincenzo Mollica, il Mollica nazionale, quello che da tanti anni entra nelle nostre case durante il Tg1 consigliandoci col suo fare garbato e sempre col sorriso le cose che scova e che gli piacciono.

O almeno questa è la sensazione che da, un amico che ha sentito un nuovo gruppo, ha letto un nuovo libro, gli è piaciuto e te lo dice. Questa ho sempre pensato fosse la chiave del suo successo, dell’esser così amato, perché nella sua normalità (ma con la potenza di fuoco di chi è incastonato nel tg nazionale di punta) ci suggerisce qualcosa di bello. Lui è giornalista, appassionato di cultura, spettacolo, è colui che ha reso pret a porter la cultura in tv.  

Anni fa, circa 20, conobbi i suoi genitori e capii il suo fare così godibile da dove venisse, ma questa è un’altra storia.

Dunque Vincenzo Mollica ci regala questo libro Scritto A Mano Pensato A Piedi che è una raccolta di aforismi. Quel particolare genere narrativo dotato di ampia dignità che semina brevemente e in rima considerazioni sulla vita. 

Sono aforismi scappati dalla sua mente, prima pubblicati su instagram e molto ben accolti, per cui ha ben pensato di racchiuderli in un libro.

La bellezza senza meraviglia è come l’acqua pazza senza triglia.

Peccato che la scemenza non sia mai considerata un’emergenza.

Lo scrittore Vincenzo Mollica si cimenta in qualcosa di molto fruibile, che è una cosa bella da leggere, un bel regalo da fare e ricevere, insomma da il senso di una delle classiche cose che lui ci consiglierebbe. 

www.rocknread.it

Condividi