CASAL SELCE: Tenuta Gargiulo, proprietà comunale ma nessuna manutenzione

Tenuta Gargiulo

È da tempo ormai che l’area verde adiacente alla Tenuta Gargiulo, su Via di Casal Selce, è stata abbandonata a se stessa, e come spesso accade in periferia il degrado ormai fa da padrone.

L’area è di proprietà del Comune di Roma che «in forza del testamento del Signor Gargiulo Aldo» con Deliberazione del Consiglio Comunale n.166/2004 ha accettato la donazione dell’area e, di conseguenza, la manutenzione spetterebbe all’amministrazione pubblica, che, però, come in tantissimi altri casi simili sembra non curarsene.

Nel corso di questi 15 anni però, a causa del disinteresse delle amministrazioni, la Tenuta Gargiulo è stata più fonte di problemi che una risorsa per il territorio.

Tenuta Gargiulo

L’area è inagibile, e l’incuria del verde potrebbe portare a problemi ben più gravi della semplice erba alta. La probabilità che in questi mesi di piena estate si formi un incendio non è così remota e sarebbe opportuno intervenire anticipatamente.

L’abbandono del verde è un problema fin troppo frequente nel nostro territorio, dove ovunque la manutenzione delle aree pubbliche è pressoché inesistente.

Per l’ennesima volta la periferia viene privata di potenziali spazi che potrebbero essere sfruttati e utilizzati come luoghi di incontro e di aggregazione per tutti i cittadini.

Ci si augura che nel prossimo futuro, se proprio non si riesce a trovare una soluzione per rendere l’area fruibile, chi di competenza possa intervenire quantomeno nella manutenzione dello spazio, prevenendo eventuali disagi.

Condividi