CASALOTTI: Mancanza d’acqua a causa di una perdita su Via Boccea

perdita

Alle prime luci dell’alba le auto che hanno percorso Via Boccea sono state costrette a passare su un vero e proprio lago formatosi in prossimità dell’incrocio con Via Vernante, zona Collina delle Muse, a causa di una grave perdita d’acqua.

Ancora non ci sono stati comunicati ufficiali né da parte delle istituzioni né da parte di Acea, ma è molto probabile che si tratti di una rilevante rottura della condotta idrica passante sotto la strada, che pare abbia portato alla mancanza di pressione dell’acqua in una porzione estesa dei territori circostanti alla perdita.

La mancanza d’acqua ha, quindi, creato numerosi disagi sia per le abitazioni dei cittadini del territorio che per le scuole del quartiere di Casalotti poco distanti dalla perdita.

In diverse scuole, infatti non è garantito il normale svolgimento delle attività scolastiche, un problema non poco grave soprattutto per i bambini delle scuole elementari dell’I.C. Boccea 590 e dei plessi dell’I.C. Casalotti 259.

Nessun comunicato nemmeno da parte di Atac e sembra che per il momento le linee del trasporto pubblico percorrano il regolare percorso.

Nel corso della mattinata Acea dovrebbe provvedere nel risolvere la problematica, con l’augurio che l’intervento sia celere e che la situazione possa tornare alla normalità.

Per l’ennesima volta emerge una problematica non nuova per il territorio, quella legata alla condizione di arretratezza e degrado in cui versano gli impianti fognari del territorio, con tutte le gravi conseguenze ed i disagi, più o meno rilevanti, che periodicamente creano a tutta la cittadinanza.

È necessario intervenire in maniera strutturale, o problemi del genere si ripresenteranno sempre e sempre più spesso.

Condividi
Nato a Roma il 26 aprile 1984. Autore di diversi articoli a carattere socio-economico. Da maggio 2011 è il Caporedattore della testata.