SELVA NERA: Auto abbandonata nel parcheggio di Via Morsasco

Auto abbandonata

Un cittadino ci ha segnalato la presenza di un’auto abbandonata da diverso tempo nel parcheggio in prossimità della rotonda, recentemente realizzata a scomputo degli oneri concessori da un’A.C.R.U. del territorio.

L’auto è ridotta in condizioni disastrose e l’unico elemento identificativo è la targa posteriore, dal quale, però, non è stato possibile risalire ad un eventuale furto.

Come abbiamo spesso ribadito, secondo quanto previsto dal Decreto Ministeriale 460/99 un veicolo è considerato abbandonato su area pubblica quando:

  • manca di parti essenziali;
  • è in stato di degrado;
  • è privo di elementi identificativi.

In questo caso, anche se una sola, la targa c’è, ma date le condizioni del veicolo ci sembra opportuno considerarlo abbandonato e richiedere un intervento alle autorità competenti.

A tal proposito abbiamo inviato una mail PEC al Corpo di Polizia Locale Gruppo Monte Mario, richiedendo di effettuare le opportune verifiche ed i relativi interventi per rimuovere l’auto ed informazioni relative all’eventuale sussistenza e durata di un appalto per la rimozione dei veicoli abbandonati.

Non è la prima volta che si presenta un problema di questo tipo nel territorio.

Abbiamo segnalato più di una volta casi simili in tutta la periferia, a partire dalle auto abbandonate su Via Domenico Montagnana diversi mesi fa, a quella  Via di Casal del Marmo fino alla più recente segnalazione dell’auto data alle fiamme su Via Valle della Quistione, a Casalotti, che ad oggi ancora non è stata rimossa.

Un problema che può sembrare di poco conto ma che, alla luce della facilità con cui si “incappa” in veicoli abbandonati o dati alle fiamme, acquisisce una rilevanza non indifferente.

Condividi
Nato a Roma il 26 aprile 1984. Autore di diversi articoli a carattere socio-economico. Da maggio 2011 è il Caporedattore della testata.