SELVA CANDIDA: Domenica 25 Febbraio appuntamento con la donazione del sangue

Domenica 25 Febbraio l’associazione Donatori Sangue Le Selve sarà disponibile, presso la Chiesa dei Ss Martiri di Selva Candida, per la donazione del sangue a partire dalle ore 8:30 fino alle ore 11:00.

Ricordiamo a tutti i volontari che chi vuole donare il sangue deve avere un’età compresa fra i 18 e i 65 anni.

Possono donare sangue e plasma i soggetti di peso non inferiore ai 50 kg.

I soggetti di sesso maschile possono donare fino a quattro volte l’anno, a distanza di 90 giorni tra un prelievo e l’altro. Mentre le donne in età fertile possono donare fino ad un massimo di 2 volte l’anno, sempre con un intervallo di 90 giorni tra i due prelievi.

Nei casi d’emergenza e nelle malattie croniche le trasfusioni sono uno dei mezzi più rapidi, se non indispensabili, per la salvezza di un individuo.

Donare il sangue è un gesto molto importante che può salvare delle vite.

Ogni anno le associazioni presenti sul nostro territorio si impegnano per promuovere la raccolta sangue, e molto spesso questo impegno viene ripagato dalla grande partecipazione dei cittadini.

Solo nelle cinque giornate organizzate nel corso del 2017 dall’Associazione Donatori Sangue Le Selve, infatti, si sono presentati ben 445 donatori, di cui il 15,5% erano alla loro prima donazione, grazie ai quali sono state raccolte 370 sacche, più della metà nel corso delle due giornate organizzate presso i locali della Chiesa dei Santi Martiri di Selva Candida il 26 Febbraio ed il 10 Settembre.

In base ai dati raccolti, inoltre, risulta che la fascia d’età più attiva nelle donazioni del sangue è quella tra i 41 ed i 50 anni (138 sacche), mentre dai più giovani, tra i 18 ed i 30 anni, sono state raccolte solo il 15,6% delle sacche totali.

Invitiamo la cittadinanza a partecipare numerosi ed fondamentale ricordare, infine, che il donatore risponda in modo accurato e veritiero al questionario che gli verrà fornito al momento della donazione, e se lo stesso ha solo il dubbio di poter creare un danno al paziente che riceverà il suo sangue, deve astenersi dalla donazione.

Per maggiori informazioni sulle prossime donazioni consultare il nostro calendario.

Condividi