CASALOTTI: Auto abbandonata su Via Valle della Quistione

Via Valle della Quistione

Da diverso tempo è presente un’auto incendiata ed abbandonata su Via Valle della Quistione, una traversa di Via di Casalotti nei pressi del plesso scolastico di Via di Casalotti 259 dello stesso Istituto Comprensivo.

L’auto è sprovvista di targa identificativa e di conseguenza non è possibile risalire alla denuncia di un eventuale furto.

Come già ribadito secondo quanto previsto dal Decreto Ministeriale 460/99 un veicolo è considerato abbandonato su area pubblica quando:

  • manca di parti essenziali;
  • è in stato di degrado;
  • è privo di elementi identificativi.

Sulla stessa Via, inoltre, i lampioni sono accesi 24 ore su 24, un problema ormai ricorrente sul territorio, che ad oggi interessa anche il tratto di Via di Casalotti dal civico 291 fino a Piazza Ormea.

Nei mesi scorsi abbiamo parlato spesso di questo inutile spreco che si presenta ormai periodicamente in diverse strade del territorio da quando, qualche tempo fa, Acea ha sostituito la vecchia illuminazione alogena con la nuova illuminazione a LED, con l’intenzione, per lo meno in linea teorica, di risparmiare sul consumo dell’energia.

La situazione, di fatto, è del tutto opposta. Già lo scorso 29 Gennaio avevamo segnalato una serie di lampioni accesi h24 su Via della Cellulosa e su Via di Casal Selce e Piazza Don Gustavo Cece, queste ultime ancora attive.

Una serie di problematiche che sembrano di poco conto, ma che in realtà si presentano periodicamente e gravano sul territorio per mesi prima che vengano risolte.

 

Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,