SELVA NERA: Due “crateri” su Via Cecilia Deganutti

Via Cecilia Deganutti

Da diversi giorni si sono formati su Via Cecilia Deganutti, strada di collegamento tra Via Irma Bandiera e Piazza Inès Bedeschi, due “crateri” al centro della carreggiata, in prossimità del civico 19.

La formazione della buca è probabilmente dovuta all’erosione del manto stradale nel tempo dovuta al continuo passaggio della linea del Trasporto Pubblico 904 che, quotidianamente, percorre le strade della “Valle” di Selva Nera.

Come per Via Cecilia Deganutti, anche il manto stradale di Via Irma Bandiera, di cui abbiamo parlato in un articolo poche settimane fa, di Via Gabriella degli Esposti e di Via Lidia Bianchi è ridotto in condizioni ben oltre i limiti di percorribilità ma un intervento strutturale manca ormai da anni, nonostante l’importanza che avrebbe considerato il passaggio del mezzo pubblico.

Mentre l’iter di acquisizione al patrimonio comunale di Via Lidia Bianchi, nonostante sia l’asse portante della “Valle” di Selva Nera, sembra ancora fermo alla pubblicazione della Deliberazione n. 4 del 15 Aprile 2014 del Consiglio del Municipio Roma XIV, il resto delle strade citate sopra risultano tutte in manutenzione pubblica.

Ci si augura, quindi, che chi di dovere possa effettuare innanzitutto un intervento sul cratere formatosi su Via Cecilia Deganutti, e nel prossimo futuro dei lavori di ripristino efficaci e funzionali alla viabilità di quel quadrante.

Per concludere, segnaliamo per l’ennesima volta il transennamento che da mesi “giace” sulla stessa Via Cecilia Deganutti e che, come tanti altri sul territorio, sembra destinato a entrare a far parte a tutti gli effetti del paesaggio della strada.

Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,