CASAL SELCE: Ancora accesi h24 i lampioni a Piazza Don Gustavo Cece

Piazza Don Gustavo Cece

È passato più di un mese dalla nostra segnalazione sui lampioni di Piazza Don Gustavo Cece e limitrofe accesi 24 ore su 24, e ad oggi la situazione è rimasta la stessa.

Nei mesi scorsi abbiamo parlato spesso di questo inutile spreco che si presenta ormai periodicamente in diverse strade del territorio da quando, qualche tempo fa, Acea ha sostituito la vecchia illuminazione alogena con la nuova illuminazione a LED, con l’intenzione, per lo meno in linea teorica, di risparmiare sui costi dell’energia.

Di fatto, però, il risparmio viene vanificato quotidianamente da episodi di questo tipo.

Uno dei casi più recenti di illuminazione attiva negli orari diurni è quello di Via Santa Seconda, a Casalotti, dove il malfunzionamento è presente ormai da qualche giorno.

Via Santa Seconda
I lampioni accesi h24 su Via Santa Seconda

Abbiamo, quindi, inviato una mail PEC ad Acea Illuminazione per segnalare il disservizio e chiedere chiarimenti in merito a questa situazione paradossale.

Su Via di Santa Seconda c’è da segnalare, inoltre, il ripristino completo dei due lampioni all’altezza dell’Ufficio Postale, rimossi diversi mesi fa e ripristinati (senza che fossero installati i corpi illuminanti) lo scorso 26 Settembre.

Una buona notizia solo a metà, però, dal momento che solo uno dei due lampioni è tornato ad illuminare l’area, dove tra l’altro è presente lo sportello Bancomat dell’Ufficio Postale e la fermata del Trasporto Pubblico Santa Seconda/Fossano (n.palina 75682).

Mentre uno illumina la strada anche di giorno, infatti, l’altro è rimasto inspiegabilmente inattivo.

Segno evidente della confusa ed immotivata situazione che si è creata, soprattutto in virtù del fatto che molte altre strade del territorio, invece, rimangono al buio per giorni.

Via Santa Seconda
L’unico palo inattivo nei pressi dell’Ufficio Postale
Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,