SELVA CANDIDA: Tra buche, voragini e transenne dimenticate

transenne

Nell’ultimo periodo ci siamo occupati spesso dello stato del manto stradale delle diverse strade del quartiere di Selva Candida ridotte, per diversi motivi, a condizioni pessime ed ai limiti della percorribilità.

CellManiak

Il rifacimento dell’asfalto di Via di Selva Candida di qualche mese fa ha contribuito solo in parte al miglioramento della viabilità del quadrante, poiché parallelamente, quando a causa dello stato di usura delle condotte fognarie quando a causa delle forti precipitazioni (o quando a causa di entrambe), sono “apparsi” in tutto il quartiere diversi transennamenti che stanno causando problemi più o meno gravi alla viabilità.

Lo scorso 8 Novembre, ad esempio, avevamo segnalato un tombino transennato a lato della carreggiata di Via Riserva Grande, in prossimità dell’incrocio con Via Gaverina, la quale posizione a ridosso di una curva lo rende di estremo pericolo per i veicoli.

Il motivo del transennamento sembrerebbe dovuto al cedimento del pozzetto sul quale poggia il chiusino in ghisa. Un problema risolvibile, se non fosse per il fatto che, a meno di novità recenti a riguardo, la condotta fognaria di acque bianche in quell’area non dovrebbe essere stata acquisita dall’Amministrazione Pubblica ma dovrebbe essere ancora a carico del consorzio.

transenne
Le transenne su Via Verginia Tonelli

Per questo motivo avevamo sollevato il dubbio sulla prontezza dell’intervento di ripristino ed i fatti, purtroppo, ci hanno dato ragione. Sono passati quasi 3 mesi dalla segnalazione e ad oggi le transenne sono ancora lì.

Ancora più “vecchie” sono le transenne posizionate al centro della carreggiata di Via Verginia Tonelli, che da mesi sono diventate parte dell’arredo urbano.

Non è chiaro il motivo per cui sono state posizionate, dal momento che il tombino sopra il quale sono poggiate non è completamente coperto, ma di fatto rappresentano un inutile ostacolo al traffico della Via.

Stesso discorso vale per le transenne su Via Taleggio, all’altezza dell’incrocio con Via Gavardo, dove dallo scorso 5 Gennaio le linee 904 e N20 del Trasporto Pubblico sono state deviate a causa di lavori urgenti.

Ad oggi, a lavori finiti, i regolari percorsi degli autobus non sono stati ripristinati, mentre la carreggiata è occupata per metà da transenne di cui non si comprende la giustificazione.

Quanti mesi bisognerà aspettare prima che vengano risolte queste situazioni?

transenne
Le transenne su Via Taleggio
Condividi
Nato a Roma il 26 aprile 1984. Autore di diversi articoli a carattere urbanistico. Da maggio 2011 è il Caporedattore della testata.