MOBILITÀ: Sciopero del Trasporto Pubblico previsto per domani

Come comunicato dal sito di ATAC S.p.A. e dal portale di Roma Capitale, domani, Venerdì 27 Ottobre, è previsto uno sciopero del Trasporto Pubblico che coinvolgerà sia le linee gestite da ATAC che quelle periferiche affidate a Roma Tpl Scarl.

Lo sciopero, indetto dai sindacati Cub, Sgb, Usi Cobas, Usi Ait, Slai Cobas, avrà una durata di 4 ore, dalle 9:00 alle 13:00, anziché di 24 ore, com’era stato stabilito in precedenza, e riguarderà tutta la rete ATAC (autobus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo).

Il portale di Roma Capitale comunica, infatti, che «La durata dell’agitazione è stata ridotta, limitatamente al comparto del trasporto pubblico locale, a quattro ore, a seguito dell’ ordinanza emessa dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio».

Un ulteriore disagio per chi usufruisce del Servizio di Trasporto Pubblico che, in particolare in periferia, già di per sè non sempre riesce a garantire prestazioni adeguate alle necessità dei cittadini.

 

Condividi