SELVA NERA: Pali dell’illuminazione coperti dalle alberature

Via di Selva Nera

Sono diversi anni che tramite il nostro portale segnaliamo l’incuria delle alberature lungo i margini di Via di Selva Nera che, soprattutto lungo il rettilineo alcuni rami sporgono sulla carreggiata, rappresentando un rischio costante per automobilisti e pedoni, soprattutto in caso di vento forte.

Qualche giorno fa, inoltre, ci è stato segnalato che, poco più avanti in direzione Largo Ines Bedeschi, alcuni pali dell’illuminazione sono completamente coperti dalle alberature ricadenti all’interno del terreno adiacente la strada.

I lampioni coperti, per la precisione, sono tre e si trovano in uno dei tratti più pericolosi di Via di Selva Nera, a ridosso di una curva cieca ed in prossimità degli incroci con Via Lidia Bianchi e Via Irma Bandiera.

Via di Selva Nera

Dal momento che le alberature in questione risultano ricadere su un terreno di proprietà privata, si dovrebbe far riferimento alla Deliberazione n. 105/2005 (Regolamento comunale dei rifiuti), dove all’Art.38 viene riportato che:

  • I luoghi di uso comune dei fabbricati, le strade private o consortili, nonché le aree scoperte private, recintate e non, devono essere tenuti puliti a cura dei rispettivi conduttori, amministratori, o proprietari. In particolare, devono essere mantenute le siepi e le alberature prospicienti le aree pubbliche nel rispetto delle norme contenute nel c.c.
  • I terreni, qualunque sia l’uso e la destinazione, devono essere conservati puliti a cura del proprietario o comunque di chi ne abbia la disponibilità, curandone con diligenza la manutenzione e il corretto stato di conservazione
  • Quanto previsto dal comma precedente comprende le operazioni di sfalcio dell’erba dai terreni incolti e la rimozione dei rifiuti lasciati da terzi.

Si richiede, quindi, ai soggetti competenti di effettuare le opportune verifiche e procedere con un eventuale intervento, come già successo per il ramo pericolante sopra la sede stradale di Via Domenico Montagnana, che la nostra redazione aveva segnalato tramite PEC lo scorso 2 Ottobre, e che pochi giorni fa è stato rimosso ripristinando la sicurezza in quel tratto.

Il ramo tagliato su Via Domenico Montagnana
Condividi