PALMAROLA: Lavori di ripristino del manto stradale su Via Rovato

Nei giorni scorsi sono partiti i lavori di rifacimento del manto stradale di un piccolo tratto di Via Rovato interessato da lavori di scavo, lo scorso 23 Maggio, per la posa dei corrugati all’interno dei quali passano i cavi che alimentano i lampioni da poco riattivati su Viale Antonio Gandin.

La ditta che ha eseguito i lavori aveva infatti l’obbligo, una volta chiuso lo scavo, di provvedere al ripristino dell’asfalto in linea con quanto stabilito dalla Deliberazione del Commissario Straordinario 21 del 31 Marzo 2016 (Regolamento Scavi).

Ripristino che, se pur arrivato con quattro mesi di ritardo e per un tratto di dimensioni ridotte, rimane una buona notizia e che conferma quanto il Regolamento Scavi stia contribuendo a migliorare la percorribilità di molte strade della periferia.

L’obbligo però non riguarda solo il rifacimento dell’asfalto, ma anche il ripristino della segnaletica orizzontale, che troppo spesso viene dimenticato.

Un esempio su tutti è sicuramente quello di Via Forno Saraceno, dove a distanza di più di quattro mesi dall’intervento di ripristino dell’asfalto, risulta ancora mancante la segnaletica orizzontale che, specialmente in quel tratto, è fondamentale data la presenza dell’ingresso dell’oratorio parrocchiale.

Condividi