SELVA CANDIDA: Riaperte le strade e partiti i lavori di rifacimento del manto stradale

Selva Candida

A distanza di tre giorni dalle copiose piogge di Domenica scorsa la situazione sembra essere tornata alla normalità. Le problematiche più gravi sono state risolte con interventi più o meno definitivi ma quanto meno tempestivi.

Il traffico su Via di Selva Candida, forse il problema più urgente e sofferto dai cittadini del territorio, considerata l’assenza di strade alternative, è stato ripristinato già nella giornata di ieri, ma questa mattina, a seguito della conclusione dell’intervento, la strada è stata riaperta completamente.

Il tratto di Via di Selva Candida riaperto al traffico

Ciò nonostante il traffico questa mattina risulta essere ancora compromesso, un disagio però necessario per lo svolgimento di due interventi indispensabili quali il rifacimento di Via Gaverina all’altezza della rotonda che incrocia Via di S. Basilide, di cui abbiamo già parlato, e di Via di Selva Candida, nel tratto che va da Via Cremolino a Via Teresa Gullace.

Per quanto riguarda quest’ultimo lo scorso 21 Luglio era stata pubblicata una Determinazione Dirigenziale (n.VT/492/2017) che istituiva una disciplina di traffico provvisoria in Via di Selva Candida per «lavori di rifacimento pavimentazione stradale da parte del Municipio Roma XIV». Lavori di cui non abbiamo avuto notizie per due mesi, ma che sono finalmente partiti questa mattina.

In queste ore, infatti, si sta procedendo con il ripristino della corsia in direzione Via Casorezzo del tratto sopracitato, e nei prossimi giorni si presume che venga dato seguito alla D.D. effettuando i lavori anche nei tratti che vanno:

  • dal civico 154 al civico 195;
  • dall’incrocio con Via Rita Rosani a quello con Via Norma Pratelli Parenti.

Il traffico procede a senso unico alternato e ancora non si hanno notizie per quanto riguarda la linea 904. Il sito “Muoversi a Roma” dell’Agenzia per la Mobilità, infatti, riporta ancora il percorso temporaneo della linea su Via di Selva Nera, deviato a seguito della chiusura di Via di Selva Candida.

Il tratto di Via Lezzeno interessato dai lavori di ripristino di ieri

Nessuna notizia anche per quanto riguarda il ripristino dei percorsi delle linee 998, 905 e 028, deviate anch’esse, la prima per la chiusura di Via Lezzeno e le altre due per il transennamento di Via di Santa Seconda, nonostante entrambi i problemi siano stati risolti nella giornata di ieri.

Entrambi gli interventi sono stati terminati e il transito veicolare è tornato regolare su entrambe le Vie.

Ci si augura che le procedure burocratiche per ripristinare il regolare percorso vengano accellerate, evitando così inutili, ed evitabili, disagi ai cittadini.

La riparazione dello smottamento su Via di Santa Seconda

 

Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,