IL FERMACARTE: Storie della buonanotte per bambine ribelli | Elena Favilli / Francesca cavallo

Immaginate la forza e l’impeto di 100 cavalli, la velocità di 100 ghepardi, la determinazione e l’ostinazione nel perseguire gli obiettivi di 100 muli a testa bassa. Ecco a voi Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli.

Questo libro narra le gesta di cento donne poi divenute famose. Più o meno conosciute ma tutte assolutamente da scoprire.

Ciascuna con la propria peculiarità, ognuna intrisa della propria epoca, tutte sono andate oltre il fatto di esser donna all’ anagrafe ed hanno fatto ciò che desideravano. Al di la dei pregiudizi, del tempo in cui sono vissute, al di la delle famiglie, della propria cultura e della mentalità dominante.

Tutte queste cento donne hanno vissuto la propria esistenza credendo in se stesse, nelle loro capacità e in quello che hanno fatto. Molte si sono dedicate al prossimo, alcune hanno abbracciato la scienza, altre hanno primeggiato negli sport.

Tutte hanno lottato e vinto.

Ci sono astronaute e scienziate, la piratessa Jacquotte Delahaye, una pilota di Formula Uno, la regina guerriera, un giudice della corte suprema, spie, eroine di guerra, scrittrici, attiviste politiche, pittrici come Tamara De Lempicka, sportive, giornaliste e una alunna di scuola elementare: Coy Mathis.

Storie della Buonanotte per Bambine Ribelli è un libro che suscita curiosità (finanziato attraverso il crowfounding superando il milione di dollari!!!), ogni pagina una donna, si legge in un attimo ma ci si ritrova a volerlo diluire nel tempo. Ogni vita è avvincente e di ispirazione. Sprona a dare il meglio, a non arrendersi, a non trovarsi scuse. Perfetto per ogni bambina o adulta e per tutti i maschietti.

Perché nel nostro mondo tra le tante cose che dobbiamo migliorare c’è la concezione che le donne hanno della propria condizione di donna (sì, è ancora così) ma sicuramente fondamentale è modificare a breve termine la concezione che gli uomini ancora hanno delle donne.

E questo bel libro è un buon inizio.

È il regalo perfetto dunque per figlie, nipoti, amiche, future mamme (di maschi e femmine), cugine…

Sognate bambine sognate e quando c’è da impegnarvi per realizzare un  sogno fatelo con tutte le vostre forze.

Perché queste non sono fiabe ma esempi, vite vissute non fermandosi davanti agli ostacoli e continuando a credere in se stesse, sempre.

Complimenti alle 60 bravissime illustratrici che hanno arricchito questo libro in  modo semplice, elegante e mai banale.

www.rocknread.it

Condividi