CASALOTTI: Strisce pedonali invisibili su Via Boccea

Via Boccea

Pochi giorni fa un lettore ci ha segnalato tramite la nostra mail lo stato di usura dell’attraversamento pedonale su Via Boccea, all’altezza dell’Asilo Nido “Il Piccolo Principe”.

Già lo scorso Ottobre avevamo messo in evidenza il problema, ma a più di nove mesi dalla nostra segnalazione le strisce pedonali sono ancora quasi del tutto invisibili.

Ribadiamo quanto sia fondamentale che all’uscita dalla scuola i bambini possano attraversare la strada in un luogo ben riconoscibile dal guidatore, e che senza la presenza di una segnaletica orizzontale adeguata rischiano di essere travolti dalle auto.

Situazione analoga per quanto riguarda gli altri attraversamenti pedonali presenti a pochi metri di distanza, sia all’altezza di Samor che a ridosso del semaforo che regola l’incrocio con Via della Cellulosa.

A distanza di tre anni dall’ultimo ripristino delle strisce pedonali, è chiara la necessità di un ulteriore intervento che ci si augura possa essere effettuato nel minor tempo possibile.

Via Boccea

Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,