SELVA NERA: Perdita su strada in Via di Selva Nera

Via di Selva Nera

Da pochi giorni si è formata l’ennesima perdita sul manto stradale di una strada del territorio. Questa volta su Via di Selva Nera, in prossimità dell’incrocio con Via Argentera.

La causa della perdita sembra poter essere imputabile ad un cedimento di un collettore, probabilmente di acque nere, passante sotto il manto stradale.

A causa dell’usura delle condotte fognarie, negli ultimi mesi si formano regolarmente un numero preoccupante di perdite su strada. Gli impianti, che siano di acque nere o di acque chiare, continuano a collassare perché vecchi e manutenuti male o per niente.

Quando si tratta di impianti di acque chiare, inoltre, al danno si aggiunge lo spreco d’acqua, e di recente in periferia di casi del genere ce ne sono più del dovuto.

Solo due settimane fa avevamo parlato della perdita su Via di Casalotti, mentre pochi giorni dopo ne è comparsa un’altra su Via Boccea all’altezza dell’incrocio con Via di Casal del Marmo.

La prima è stata riparata pochi giorni dopo la nostra segnalazione, mentre l’intervento per la seconda è stato effettuato solo questa mattina, a più di dieci giorni dalla formazione della perdita.

Si richiede un intervento celere anche per quanto riguarda la perdita su Via di Selva Nera.

Condividi