CASALOTTI: Riasfaltata parte di Via Forno Saraceno e Piazza del Castello di Porcareccia

Via Forno Saraceno

Nel fine settimana sono stati effettuati i lavori di rifacimento del manto stradale della prima parte di Via Forno Saraceno e di un tratto di Piazza del Castello di Porcareccia.

Il ripristino è avvenuto a trenta giorni dalla scadenza della D.D. VS/248/2017 dello scorso 16 Maggio, la quale garantiva una disciplina provvisoria di traffico per l’esecuzione di lavori da parte di Acea Ato2 S.p.A., ed è stato eseguito in linea con le norme stabilite dalla Deliberazione del Commissario Straordinario 21 del 31 Marzo 2016 (Regolamento Scavi).

Per realizzare l’intervento, infatti, è stato necessario effettuare più di uno scavo sul manto stradale delle due Vie e, di conseguenza, la ditta che ha eseguito i lavori aveva l’obbligo di ripristinare l’asfalto nei tratti interessati.

Qualche mese fa si era svolta una commissione municipale riguardo i problemi di sicurezza di Piazza del Castello di Porcareccia, in occasione della quale si evidenziavano i limiti sia della segnaletica che della parte strutturale della strada, soprattutto tenuto conto della presenza della Chiesa e dell’oratorio della Parrocchia lì vicino.

In quell’occasione l’amministrazione ha deciso di adottare una soluzione parziale, ma quanto meno immediata, ripristinando la segnaletica orizzontale e verticale.

Segnaletica che ad oggi, però, è stata coperta dal recente rifacimento dell’asfalto.

Si richiede, quindi, un urgente ripristino della segnaletica stradale.

Condividi
Nato a Roma il 25 Luglio 1995. Autore di diversi articoli inerenti la mobilità ed il Trasporto Pubblico. Redattore del Pungolo da Ottobre 2014,