MUNICIPI: Sportelli anagrafici aperti fino alle 18:30

Il sito Ufficiale del Comune di Roma rende noto come «gli sportelli di tutti i Municipi (sedi centrali e, in alcuni casi, anche quelle decentrate) sono aperti ogni giorno, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18.30.  Si potrà chiedere e avere un certificato o una carta d’identità senza dover prendere un giorno di ferie o di permesso e questo è sicuro un vantaggio per molti cittadini».

Di sicuro il provvedimento aiuterebbe lo smaltimento delle file agli sportelli, ma più per gli abitanti residenti in prossimità degli uffici che per quelli residenti nelle periferie dei municipi stessi.

Gli spostamenti infatti, specialmente nelle ore pomeridiane, sono rallentati dall’uscita dei ragazzi dalle scuole e, per gli abitanti della periferia, indipendentemente dall’orario, raggiungere le sedi municipali rappresenta una lunga coda già prima di arrivare allo sportello.

La soluzione resta dunque l’apertura di una sede municipale distaccata quantomeno per il rilascio o la compilazione di documenti proprio degli sportelli anagrafici (carte d’identità, certificati contestuali ecc.), in modo da dividere le file agli sportelli (ed in parte anche nel traffico) già alla fonte.

Condividi